sabato 31 marzo 2018

SUPERIOR STABAT...





18 commenti:

  1. Ieri eri eccezionale ancor più ,se possibile,delle altre esibizioni.Verrò anche io al meeting da te con il mio compagno e una amica.

    RispondiElimina
  2. Confermo.Ti scrivo subito in mail una lunga vicenda.

    RispondiElimina
  3. Sei ancora una volta stata spettacolare e sei sempre conquistatrice;fantastico l'abbigliamento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In tutto mi ritengo invincibile ma nell'abbigliamento in particolare. Grazie.

      Elimina
  4. collega milanese disprezzato.10 aprile 2018 06:46

    Ma che fine ha fatto quell'idolatrato personaggio,"uomo del Rinascimento" lo chiamavi, di cui hai sempre vantato mirabilia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti ho mai umiliato e ti chiamavo Tettuccio invece di Architettuccio con un certo affetto e molta pazienza.Quanto al personaggio non reggeresti un confronte con lui in alcun ambito.Auguri!

      Elimina
    2. Deve essere veramente divino a questo punto dal momento che è riuscito a condizionare il tuo fomidabile bisogno di indipendenza.Fortunato davvero l'uomo del Rinascimento!

      Elimina
    3. Caro Tettuccio non credo che si possa parlare di fortuna bensì di valori.E' un po' come quando venivi buttato fuori a due esami pricipali oppure prendevi un 21 striminzito:anche allora tiravi in ballo la sfortuna ma a mio parere si trattava di impreparazione molto grande.

      Elimina
  5. Vedo che hai ancora avversari ma di certo li supererai come sempre.

    RispondiElimina
  6. Sei bella ma anche stronza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quale bella donna non è stronza? Ma taci stupidina!

      Elimina
    2. Ma prima o poi ciò che hai fatto a me ti cadrà addosso.

      Elimina
    3. Questa è l'ultima volta che ti rispondo.L'unica cosa che ho fatto a te è stata solo la dimostrazione del fatto che hai l'intelligenza di un protozoo e questo è cosa che dovresti apprezzare in quanto contribuisce alla tua improbabile evoluzione.Se può interessarti oggi ho ricevuto un regalo che mi ha fatto impazzire di felicità.

      Elimina
  7. Da molto tempo tre ragazze e un paio di colleghi ex compagni di università sono soliti offendermi più che altro per motivi di invidia;ovviamente non rispondo.Non è colpa mia se sono nata fortunata,bella e intelligente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti fai grande grazie a gli appoggi di nomi prestigiosi del made in Italy e non è un segreto che godi particolari simpatie di Re Giorgio .

      Elimina
    2. Non dovresti nemmeno pronunciare il nome di Armani in discorsi così affetti da banalità;egli è infatti un gigante oltre che nel campo specifico anche per il livello di umanità delle sue azioni.La sua grandezza non si misura solo nelle creazioni infinitamente grandi e ben note al mondo ma anche nelle molteplici cose piccole laicamente divine che egli compie ogni giorno.Chi lo ha conosciuto da vicino non può fare a meno di pensarlo ogni giorno e di domandarsi cosa egli starà facendo in un certo momento o dove in quell’attimo potrà trovarsi. Dovunque c’è arte c’è lui e dove c’è lui tutto è arte.La sua firma è in tutto e tutti da lui imparano e lui ascoltano prima di esprimere giudizi Nel negozio di Firenze si respira Armani in ogni centimetro di superficie e perfino il magnifico tappeto rosso vivo dai lui personalmente voluto sulla scalinata ne fa avvertire la presenza.Terribile a mio parere il fatto che egli abbia deciso di non venire più a Firenze dopo lo sgarbo ricevuto dal sindaco comunista che gli ha negato l’acquisto di un celebre immobile in zona Pontevecchio per cederlo invece a struttura bolscevica.Avresti dovuto ascoltarlo mentre sdegnosamente ma con la serenità dei grandi parlava di questo fatto perpetrato dalla volgarità dei rossi.

      Elimina
  8. Ma non si vede più la tua fiammante Aston Martin al Lido;perchè?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è mia ma di mio padre.E' incredibilmente elegante e non ha la volgarità di una Ferrari che rappresenta il punto di arrivo dei macellai arricchiti che aspirano invano al jet set.

      Elimina